Eliza Vecca

Oggi vi parlo dei prodotti di ElizaVecca

Ho ricevuto due maschere sono confezionate singolarmente in simpatiche e colorate bustine che riportano tutti i dati sul prodotto, dall’INCI alla modalità di applicazione. L’unico problema è che è tutto in coreano, mi sono fatta aiutare da un amica che lo studia.

Ogni maschera è in tessuto bianco, morbido, imbevute di un liquido Quando aprite la maschera dalla sua bustina, la trovate ripiegata su se stessa a mo’ di fazzolettino di carta.

Applicazione

lavare il viso, stendere la maschera sulla pelle avendo cura di farla aderire bene alle varie zone, attendere 15-20 minuti, rimuoverla e poi spalmare bene quel che rimane (compresi, se volete, i resti di essence nella bustina) anche su collo e décolleté.

Tutte le maschere che ho provato hanno una sua profumazione.

Il tessuto è uguale in ciascuna di esse e l’essenza che le imbibisce è trasparente e abbastanza liquida. Quest’ultima caratteristica, purtroppo, non è positiva: quando la maschera è applicata sul viso, da seduti o in piedi, molta liquido  tende ad andare via dalla fronte seguendo la gravità e va ad inzuppare maggiormente la parte sul mento.

FRUITS DEEP: fa parte di quelle che mi sono sembrate più leggere, ma si è rivelata essere la migliore di questo sottogruppo, è riuscita a lasciarmi la pelle idratata, tonificata e rinvigorita in un colpo solo.

AQUA DEEP: molto leggera, la sensazione che mi ha lasciato è stata di pelle rinfrescata, niente di più.

La maschera peel off oro Milky Piggy Hell-Pore LongoLongo Gronique Gold Mask Pack di Elizavecca è densa e collosa e non ha un profumo predominante. Sono riuscita a stenderla con l’aiuto di un pennello, credo che senza sarebbe stato più difficile!

Il tempo di posa è lungo (30 minuti) e dipende anche dallo spessore di prodotto che applicherete sul viso. Potete applicare la maschera oro sul naso, sulle guance, sulla fronte per una pulizia totale ed un effetto antirughe.

Durante la posa la maschera si è seccata ed in alcune parti era possibile già staccarla. Non ho avvertito fastidi (durante la posa) e la maschera mi ha permesso di muovere comunque tutti i muscoli della faccia, ridere e parlare.

Quando si è tutto asciugato, è iniziata la fase che odio di più e cioè strappare la maschera peel off. Ho la pelle sensibile e per me è stato doloroso.

Scomparso il rossore, dopo una mezz’ora per fortuna ho notato i risultati: pelle profondamente pulita, compatta, morbida nelle zone in cui era secca e coi pori meno visibili.

La maschera peel off oro di Elizavecca è un altro ottimo prodotto ma a causa della mia pelle molto sensibile la userò solo per pulire il naso e per migliorare il mio collo.

Ho ricevuto in oltre un siero molto speciale perchè quando stendiamo il prodotto diventa una maschera mi microbollinice che danno il solletico, poi si assorbono da sole e idratano la pelle.

Maschera nera che va lasciata in posa circa 5/10 minuti e poi riscaquata pelle levigata e priva d’impurità.

Ultimo prodotto un siero che promette una pelle idratata e radiosa, la profumazione e quasi impercetibile.

Voi avete mai provato i loro prodotti?

Se l’articolo vi è piaciuto lasciate un commento e like!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...